Un Settebello comasco  bazzica in  Nazionale
Filippo Mondelli (primo da sinistra) in allenamento sul 4 di coppia

Un Settebello comasco

bazzica in Nazionale

I due Mondelli, Rocek, Pelacchi, Bertolasi, Ruta e Noseda al lavoro a Sabaudia.

Archiviato anche l’ultimo raduno del 2018 della squadra olimpica sono tornati a casa da Sabaudia i sette azzurri comaschi che potranno così trascorre in famiglia le vacanze natalizie, in attesa della convocazione per il primo ritrovo del nuovo anno a inizio gennaio.

Del gruppo senior, maschile e femminile, fanno parte Filippo Mondelli (Fiamme Gialle – Moltrasio), Giorgia Pelacchi (Lario), Aisha Rocek (Carabinieri – Lario), Elisa Mondelli (Moltrasio), Sara Bertolasi (Milano – Lario). Pietro Willy Ruta (Fiamme Oro) e Arianna Noseda (Lario), invece, sono del gruppo pesi leggeri.

La squadra olimpica ha trascorso a Sabaudia quindici giorni intensi con allenamenti in barche corte e lavori a terra, secondo il programma di avvicinamento al Mondiale di qualificazione olimpica di Linz (Austria) il prossimo mese di settembre.

Durante questi ultimi quindici giorni di allenamento a Sabaudia alcuni di loro, tra i quali Filippo Mondelli, sono stati protagonisti anche di premiazioni: quella delle Fiamme Gialle e quella della consegna dei Collari d’oro (il quattro di coppia campione del mondo).


© RIPRODUZIONE RISERVATA