Buonanotte

L’ultimo pensiero prima di spegnere la luce. O il primo dopo averla spenta

(facebook.com/mario.schiani - twitter: @MarioSchiani)

di Mario Schiani
Mercoledì 28 Giugno 2017

Ricordi Deluxe

Quanto costa un ricordo? Risposta facile: 109,54 euro. Questo, se lo ordinate su Amazon. Il prezzo vi spaventa? Considerare che: 1) la spedizione è gratis, 2) il ricordo vi arriva a casa in edizione “Super Deluxe”.

Il ricordo in questione si chiama “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band”, l’album dei Beatles uscito 50 anni fa che in questi giorni avrete sentito e visto celebrare da più parti - non ultima da “Stendhal”, la fantasmagorica sezione cultura di questo giornale (e non lo dico perché me ne occupo anch’io) - e che rappresenta, per il sottoscritto, un capitolo sonoro importantissimo: una sorta di iniziazione a distanza alla fantasia, alla creatività e all’idea - ancora rivoluzionaria - che il pensiero e la ricerca intellettuale possono saldarsi al divertimento.

Online, numerosi esperti dicono che, in questo caso, l’operazione di rilancio del disco, a suo modo esosa per l’acquirente, è molto valida: le moderne tecnologie conferiscono all’originale “4 piste” dei Beatles una freschezza straordinaria, sistemando il contributo sonoro di ciascuno dei membri della band al posto giusto.

Se solo si potesse fare altrettanto con gli altri ricordi importanti della vita sarebbe magnifico. E non importa se la rimasterizzazione rivelasse che certe giornate non erano intonate quanto McCartney o incisive quanto Lennon: sarebbe comunque un’esperienza utile riascoltarle per come erano. Per ridere, per piangere, per andare avanti con consapevolezza.

di Mario Schiani

© riproduzione riservata