La Settimana InCom

Guida critica al mondo culturale comasco:

musica, teatro, cinema, libri, mostre, incontri

di Alessio Brunialti
Giovedì 11 Febbraio 2016

GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO

http://www.lasettimanain.com/header.jpg
GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO
(GENE VINCENT DAY)

Buongiorno,
le mie sordide frequentazioni roccherròll mi hanno abituato ad accettare che niente è per sempre. Le band che si sciolgono nell'acrimonia più sanguigna sotterrano l'ascia di guerra per ritrovarsi dopo anni, non importa se qualcuno è morto, se un altro ha smesso di suonare da una ventottina d'anni e sa a malapena tenere in mano il suo strumento, se tutti continuano a detestarsi cordialmente. E i film che non dovevano avere un sequel trovano un sequel (e un prequel, e in infraquel). E le trasmissioni che dovevano finire invece continuano. E così non mi stupisco scoprendo che pure la mamma di Harry Potter, J.K. Rowling, dopo aver gridato ai quattro venti che sette romanzi potevano bastare, ha resuscitato le sue creature per una pièce teatrale originale che, inevitabilmente, diventerà un libro, ovviamente diviso in due parti: Harry Potter e il bambino maledetto. Ah, richiamo irresistibile dell'arte! Ah, desiderio di esprimersi! Ah, soldi!
http://www.abebooks.com/images/authors-on-notes/jk-bill1.jpg
Un brano acconcio agli infiniti ritorni:
https://youtu.be/olqvPg3GL1M


DARWIN DAY 2016
Biblioteca comunale, piazzetta Lucati 1, ore 10.30, ingresso libero
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/6/6f/Editorial_cartoon_depicting_Charles_Darwin_as_an_ape_(1871).jpg/220px-Editorial_cartoon_depicting_Charles_Darwin_as_an_ape_(1871).jpg
Darwin, che figura!n Il disegno e la fotografia naturalistica dopo Darwin con Cristina Muccioli e Umberto Fascio.


EVENTI DI AGED
Biblioteca comunale, piazzetta Lucati 1, ore 15, ingresso libero
http://lh3.googleusercontent.com/-eobhoDebXcw/UZ4d8bg5AjI/AAAAAAAACoM/QmNn4ZuD7X0/s800/IMG_8632.jpg
L'obiezione di coscienza e i suoi limiti tra diritto, deontologia e morale. Relatrice Patrizia Borsellino, docente di filosofia del diritto, direttore del dipartimento dei sistemi giuridici dell'Università degli Studi di Milano - Bicocca. Presenta l'avvocato Marcello Iantorno.


INCONTRI DELL'UNIVERSITÀ POPOLARE
Istituto Carducci, viale Cavallotti 7, ore 15.30, ingresso libero
http://1.bp.blogspot.com/-1si47-AJNFY/Tcmi9jijOrI/AAAAAAAAByg/Sr2l5TwkAQc/s1600/Immagine003.jpg
Secondo e ultimo appuntamento con la Seta. Questo pomeriggio Giorgio Mondelli nell’incontro L’impronta della seta a Como parlerà dell’influsso operato dalla seta sulla cultura del nostro territorio.
NdA: ammettiamolo, per anni abbiamo basato la nostra economia sulla bava di bruco...


ELETTROSENSI 2016
Conservatorio, via Cadorna 4, dalle 16, ingresso libero
http://s21.postimg.org/75w0e18vr/elettrosensi_graffiti.jpg
Graffiti di combattimento - Musiche di normale antagonismo metropolitano. Programma:
- dalle 16 alle 19 in aula 1 1915 - 1918, videoinstallazione di Corrado Pasquotti
- dalle 17 nel salone dell'organo: Finita è la terra di Marco Marinoni; Graffiti di combattimento di Giuseppe Giuliano; Warum Krieg? di Mattia Nuovo; Essiccatoio di Andrea Nicoli; Questo è il brano di Mattia Nuovo; Dislocare atti ai bordi del silenzio impreciso di Riccardo Vaglini. Riccardo Vaglini: pianoforte; Marco Marinoni, Mattia Nuovo, Gabriele Balzano e Luca Richelli: live-electronics; Daniele Latorraca e Mattia Nuovo: interpreti all’ottofonia. Regia del suono di Luca Richelli.
http://conservatoriocomo.it


GUIDA ALL'ASCOLTO MUSICALE
Istituto Carducci, viale Cavallotti 7, ore 17.45, ingresso libero
http://www.associazionecarducci.it/wp-content/uploads/2015/12/Stefano-Lamon-e1318188468708-300x266.jpg
Suono&Senso a cura di Stefano Lamon, docente dell’Università Statale di Milano e del Conservatorio di Como, critico del quotidiano La Provincia di Como. Gli ultimi cent’anni di storia sono quelli in cui l’Istituto Carducci entra nella vita culturale della città di Como con un fervore di idee ineguagliato. Guardare alla musica del secolo breve partendo dalla storia del Carducci, di Como e del Lario verso tutta l’Europa è la proposta di questo percorso, che vuole lanciare un punto di vista diverso per rileggere la storia recente. Oltralpe. Sinestesie: L’Espressionismo di Schönberg e Kandinskij.Geometrie sonore: Berg, Webern.
http://www.associazionecarducci.it/


INCONTRO CON TERESA MANES
Libreria Ubik, piazza San Fedele 32, ore 18, ingresso libero
http://www.ubiklibri.it/imgGrande/mediaDB/Como_Manes.jpg
Teresa Manes presenta il libro Punto, a capo. La vita dopo il suicidio di mio figlio. L'autrice dialoga con Katia Trinca Colonel. È il 20 novembre 2012: un ragazzo di 15 anni si toglie la vita nella sua casa di Roma, legandosi una sciarpa intorno al collo. Si chiama Andrea Spezzacatena, ma il suo nome lo ricordano in pochi perché da subito tutti prendono a chiamarlo "il ragazzo dai pantaloni rosa", alimentando una serie di allusioni e pregiudizi che per molto tempo peseranno, e ancora pesano, su questa storia. La Procura apre un'indagine, la stampa si scatena nella corsa al colpevole, sul banco degli imputati ci salgono a turno tutti: compagni, insegnanti, genitori, social network. L'ombra odiosa del bullismo e dell'omofobia pesa sulla vicenda, e ancora oggi la verità giudiziaria non è stata chiarita del tutto. In questo libro però non si tratta di questo, non si tratta di cercare colpevoli, fare processi ed emettere sentenze. Non si tratta del figlio che non c'è più, ma della madre che resta.


VINTAGE JAZZ
Vintage Jazz, via Olginati 14, ore 19.30
https://scontent-frt3-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xlp1/v/t1.0-9/12512556_1178237775521471_9074840882553195646_n.jpg?oh=60b218410abe8aad3837bf2477a47cd8&oe=57290102
Concerto del trio di Francesco Manzoni (tromba), Stefano Fagetti (chitarra) e Massimo Scoca (contrabbasso).
https://www.facebook.com/VintageJazzComo/?fref=ts


VOGLIO UNA COSA DIRTI
Teatro San Teodoro, via Corbetta 7, Cantù, ore 20.30, ingresso a offerta libera
http://s8.postimg.org/q161m42wl/copertina_cd.jpg
Concerto di presentazione dell'album di Marco Belcastro Voglio una cosa dirti dal Cantico dei cantici. Con Marco Belcastro (voce, chitarra e organetto diatonico), Simone Mauri (clarinetto basso), Alberto Morelli (armonium, percussioni, voce, kanjira, sonagli, flauto bansuri, piffero, duduk, salterio e conchiglia), Franco Parravicini (chitarra acustica, chitarra portoghese, chitarra elettrica, saz, adungo e basso) e Clara Zucchetti (voce, percussioni, tamburo a cornice e vibrafono) con interventi di Barbara Seppi, Girolamo Pugliesi e Piero Mazzoli.
NdA: per me uno dei dischi più emozionanti dell'anno passato (ma essendo uscito poco prima di Natale, lo conterei pure per il 2016)...
http://www.teatrosanteodoro.it


LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 21, biglietti a 7 sacchi
http://news.mtv.it/files/2015/11/mara_blanchett_carol.jpg
Carol (Gran Bretagna, Usa, 2015, 118 minuti) di Todd Haynes con Cate Blanchett, Rooney Mara, Kyle Chandler, Jake Lacy e Sarah Paulson
New York, 1952. Therese Belivet è una giovane donna impiegata in un grande magazzino di Manhattan. Richard vorrebbe sposarla, Dannie vorrebbe baciarla ma lei ha occhi solo per Carol, una cliente distinta, rapita da un trenino elettrico e dal suo interesse. Un guanto dimenticato e un trenino acquistato dopo, Carol e Therese siedono 'affamate' in un café. Carol ha un marito da cui vuole divorziare e una bambina che vuole allevare, Therese un pretendente incalzante e un portfolio da realizzare. Sole dentro il rigido inverno newyorkese e congelate dalle rigorose convenzioni dell'epoca, Carol e Therese viaggiano verso Ovest e una nuova frontiera, che le scopre appassionate e innamorate. Nell'America della Guerra fredda, che considerava l'omosessualità come un disturbo sociopatico della personalità, Carol e Therese sfideranno i giudizi morali e scioglieranno l'inverno nel cuore.
NdA: mica come oggi che... oh, lasciamo perdere...
http://www.cinecircolo.it/


LE PRIME VISIONI DELLO SPAZIO GLORIA
Via Varesina 72, ore 21, biglietti a 7 sacchi
https://i.guim.co.uk/img/media/b040ee6e8c28c5978fc944799168bb4b68e7d8f7/0_118_3504_2102/master/3504.jpg?w=620&q=85&auto=format&sharp=10&s=9435b0ec17fd14b20fce0baa1f136014
The hateful eight (Usa, 2015, 167 minuti) di Quentin Tarantino con Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Walton Goggins, Demiàn Bichir, Tim Roth, Michael Madsen e Bruce Dern
Lungo i sentieri rocciosi del Wyoming, una diligenza corre più forte del vento. Un vento che promette furia e tempesta. Ultima corsa per Red Rock, la diligenza si arresta davanti al maggiore Marquis Warren, diligence stopper e cacciatore di taglie nero che ha servito la causa dell'Unione. Ospitato con riserva da John Ruth, bounty hunter che crede nella giustizia, meno negli uomini, Warren lo rassicura sulle sue buone intenzioni. Il viaggio riprende ma il caratteraccio di Daisy Domergue, canaglia in gonnella condotta alla forca, lo interrompe di nuovo. La sosta imprevista incontra e carica tra chiacchiere e scetticismo Chris Mannix, un sudista rinnegato promosso sceriffo di Red Rock. Incalzati dal blizzard, trovano rifugio nell'emporio di Minnie dove li attendono un caffè caldo e quattro sconosciuti. Interrogati a turno dal diffidente John Ruth probabilmente nessuno è chi dice di essere.
NdA: le immagini che ho visto danno l'impressione che Di Caprio sia rimasto fuori a lottare con l'orso...
http://www.spaziogloria.it


RACCONTI E IMMAGINI DEL VIAGGIO
Scuola primaria Perlasca, via Galgina, Anzano del Parco, ore 21, ingresso libero
http://www.erbanotizie.com/wp-content/uploads/2016/02/anzano_serata_viaggi.jpg?b7c69f
Renzo Proserpio presenta Camminando con Marco Polo - Da Venezia a Pechino.


Per inviare segnalazioni scrivi a: alessio@lasettimanain.com
In collaborazione con: Eden Design
Logo Brunialti-deformed by: Lorena Carpani
La Settimana InCom

di Alessio Brunialti

© riproduzione riservata