La Settimana InCom

Guida critica al mondo culturale comasco:

musica, teatro, cinema, libri, mostre, incontri

di Alessio Brunialti
Mercoledì 20 Maggio 2015

MERCOLEDÌ 20 MAGGIO

http://www.lasettimanain.com/header.jpg

MERCOLEDÌ 20 MAGGIO (MARTIN CARTHY DAY)

Buongiorno,
forse la cosa vi lascia del tutto indifferenti, ma oggi posso solo levarmi il cappello per salutare David Letterman. Per decenni ho sentito parlare di lui e tra le primissime cose che ricordo di avere cercato su Youtube (visto che certe altre cosucce non ce le mettono) è stato il Late show, di cui avevo sempre tanto sentito parlare, ma che qui - come tantissimi spettacoli che avrei voluto vedere (il Saturday night live dei tempi d'oro, l'Ed Sullivan show, viste le performance musicali, qualsiasi cosa con Johnny Carson...) - non arrivava. Naturalmente la spietata legge di Murphy ha fatto sì che dopo pochi anni di programma in chiaro su Rai5 (trasmesso a orari spesso indecifrabili), Dave decidesse di autopensionarsi. Una mossa che mi rattrista, ma che mi ispira anche un profondo rispetto: la capacità di farsi da parte non è di tutti (anzi, da queste parti è proprio di nessuno). E mi fa riflettere su una cosa: quando verrà il mio momento? Quando sarà il momento di smettere? Non è semplice stabilirlo. Forse quel momento è già passato da un pezzo e non me ne sono accorto. Ci penserò su. Ci penserò su tutto il tempo necessario. Anche una ventina d'anni. E poi vi farò sapere. Credo.
http://static.parade.com/wp-content/uploads/2014/04/the-simpsons-david-letterman-tribute-ctr.jpg
Un brano acconcio a questo addio:
https://youtu.be/dIC4j6Rn9s4


IL LATO SEGRETO DELLE AZIONI
Chiosto di Sant'Abbondio, via Sant'Abbondio, ore 10, ingresso libero

http://www.famigliedellavisitazione.it/wp/wp-content/uploads/2015/04/IMG_0113.jpg
Il lato segreto delle azioni. Coscienza e libertà nella tradizione musulmana. Seminario con fratel Ignazio de Francesco della Piccola Famiglia dell’Annunziata promosso dal Centro di ricerca religioni, diritti, economie nello spazio mediterraneo dell’Insubria di Como.


INCONTRI DELL'UNIVERSITÀ POPOLARE
Istituto Carducci, viale Cavallotti 7, ore 15.30, ingresso libero

http://www.karmanews.it/wp-content/uploads/2014/07/feed_your_brain.jpg
Gianangelo Palo, psicoterapeuta, terrà il primo dei due incontri del ciclo Cibo e psicanalisi. La verità è il cibo della mente. Cibo e cervello, cibo e psiche, cibo e cultura. Il relatore si soffermerà sull’esperienza e sulla prassi analitica vista soprattutto come una relazione in cui le similitudini e le implicazioni del cibo verranno sottolineate.

NdA: e al termine fettuccine per tu... ah, no... niente...


LA CODA DEL CINEFORUM
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 15.30, biglietti a 5 sacchi

http://www.mbmusic.it/wp-content/uploads/2015/01/sei-mai-stata-sulla-luna-film.jpg
Sei mai stata sulla luna?
(Italia, 2015, 90 minuti) di Paolo Genovese con Raoul Bova, Liz Solari, Sabrina Impacciatore, Neri Marcorè e Giulia Michelini
Guia è la direttrice di una rivista di quella moda che "basta avere l'autorevolezza di definirla tale, e tale diventa". Di padre pugliese e madre spagnola Guia è, nelle parole della sua assistente Carola, "una stronza cinica e snob", accompagnata da un fidanzato opportunista e preoccupato solo di individuare nuovi paradisi fiscali. Quando eredita dal padre una masseria pugliese ancora in attività, la giovane donna torna nel paese presso cui trascorreva le estati da bambina per assistere al funerale e trovare un acquirente per la proprietà. Peccato che nella masseria vivano ancora il cugino Pino, affetto da "un ritardo dello sviluppo cognitivo - non scemo", e il fattore che si è occupato per anni della campagna, il vedovo Renzo, che occupa gratuitamente la dependance insieme al figlio Tony. Riuscirà la bella e tosta Guia a sfrattare i tre "abusivi" e a tornare nella Milano da bere, in tempo per la settimana della moda?
NdA: in effetti le nostre odorose e ricche campagne pullulano di modelle alte e bionde che si imbattono in bovari come Bova...


APPUNTAMENTO ALLA FAMIGLIA COMASCA
Famiglia Comasca, via Bonanomi 3, ore 17, ingresso libero

http://www.percomopulita.it/assets/img/per-como_pulita_logo.png
Anna Ballerini
, animatrice del gruppo di volontariato Per Como pulita, illustrerà, con proiezioni, l'operazione in svolgimento per cancellare le scritte che imbrattano muri e case di Como.

NdA: per chi non ha sonno, a un’ora imprecisata della notte, gli animatori del gruppo imbrattatori illustreranno con bombolette l’operazione in svolgimento per rimpiazzare le scritte cancellate...
http://www.famigliacomasca.net


ANDREA TAGLIAPIETRA SPIEGA IL SENSO DEL DOLORE
Istituto Carducci, viale Cavallotti 7, ore 17.30, ingresso libero

https://i.vimeocdn.com/video/470040124_640.jpg
L’incontro con Andrea Tagliapietra Il senso del dolore, è organizzato dall’associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino di Como in collaborazione con Parolario e con l’Associazione Giosuè Carducci di Como. Durante l’incontro lo scrittore e filosofo dialogherà con Alfredo Tomasetta.


I SEMINARI DI UPDIM
Casa della musica, via Collegio dei dottori 9, ore 18.30, ingresso libero

http://o.aolcdn.com/hss/storage/adam/6fb300eb427bcf4d9b2b0375e2be2e1b/MCDKIBI_EC028_H.JPG

Musica e cinema con Francesca Gamba. La musica protagonista invisibile dell’immagine: Il riscatto dell'eroe a tempo di musica. L'emozione  sonora. Dopo Crialese, regista cantore della mediterraneità esplorato nel precedente appuntamento, l'indagine si sposta sulla poetica audiovisiva di Quentin Tarantino per riflettere sul ruolo fondamentale che la musica svolge nell'attivare e sciogliere l'emozione spettatoriale, un'emozione legata alla verità,  al lato segreto del mondo. Nelle sequenze filmiche di Tarantino che verranno visionate, la colonna sonora riscrive il cinema classico, codificato nei suoi generi, aprendolo a nuovi immaginari. E nel decostruire la mitologia americana, abilita eroi inediti, riscattando un'umanità incompresa.
http://www.updim.org


MARIA CRISTINA PERILLI ALLA UBIK
Piazza San Fedele 32, ore 18, ingresso libero

http://media.hoepli.it/hoepli/big/978/8898/9788898963171.jpg
La dottoressa Maria Cristina Perilli presenta Giocati dall'azzardo. Mafie, illusioni e nuove povertà. L'autrice dialoga con il consigliere regionale Daniela Maroni.


PRESENTAZIONE DELLA STAGIONE DEL TEATRO SAN TEODORO
Via Corbetta 7, Cantù, ore 19.30, ingresso libero

http://www.teatrosanteodoro.it/nuovo/wp-content/uploads/2015/05/Presentazione-TST-WEB.jpg
Lo staff del Teatro San Teodoro è lieto di invitare alla presentazione della stagione teatrale 2015 / 16. Una serata ricca di ospiti e sorprese e a seguire dj set con brindisi e buffet offerti.

http://www.teatrosanteodoro.it


GREGOR AICHINGER VIRGINALIA
Cattedrale di Como, piazza Duomo, ore 20.30, ingresso libero

https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0-9/11059704_10152944306239065_8839874600619872789_n.jpg?oh=b1456bb51480ba3dd3a2b4e08f4d9f30&oe=55CEB952&__gda__=1443512109_b308cca1bfbd59f0126b26a6f21f646e
Il complesso vocale Concentus Vocum diretto da Michelangelo Gabbrielli interpreta pagine di Andrea e Giovanni Gabrieli e di Gregor Aichinger. Organista Marco Rossi.
http://www.conservatoriocomo.it


LE PRIME VISIONI DELLO SPAZIO GLORIA
Via Varesina 72, ore 21, biglietti a 7 sacchi (ingresso riservato ai soci Arci)

http://cdn.indiewire.com/dims4/INDIEWIRE/677efe4/2147483647/thumbnail/680x478/quality/75/?url=http%3A%2F%2Fd1oi7t5trwfj5d.cloudfront.net%2F3f%2F67%2F7ced353d4a9ea9c0bf5c5674d6c5%2Fyouth-02884-picture-by-gianni-fiorito.JPG
Youth - La giovinezza (Italia / Francia / Svizzera / Gran Bretagna, 2015, 118 minuti) di Paolo Sorrentino con Michael Caine, Harvey Keitel, Rachel Weisz, Paul Dano e Jane Fonda
In un elegante albergo ai piedi delle Alpi Fred e Mick, due vecchi amici alla soglia degli ottant'anni, trascorrono insieme una vacanza primaverile. Fred è un compositore e direttore d'orchestra in pensione, Mick un regista ancora in attività. Sanno che il loro futuro si va velocemente esaurendo e decidono di affrontarlo insieme. Guardano con curiosità e tenerezza alla vita confusa dei propri figli, all'entusiasmo dei giovani collaboratori di Mick, agli altri ospiti dell'albergo, a quanti sembrano poter disporre di un tempo che a loro non è dato. E mentre Mick si affanna nel tentativo di concludere la sceneggiatura di quello che pensa sarà il suo ultimo e più significativo film, Fred, che da tempo ha rinunciato alla musica, non intende assolutamente tornare sui propri passi. Ma c'è chi vuole a tutti i costi vederlo dirigere ancora una volta e ascoltare le sue composizioni.
NdA:
quant'è bella giovinezza?...

http://www.spaziogloria.it



LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA

Viale Giulio Cesare 3, Como, ore 21, biglietti a 7 sacchi

http://media.cineblog.it/d/d87/Calvario-trailer-italiano-del-dramma-con-Brendan-Gleeson.jpg

Calvario (Gran Bretagna, 2013, 104 minuti) di John Michael McDonagh con Brendan Gleeson, Chris O'Dowd, Kelly Reilly, Aidan Gillen e Dylan Moran

Padre James è una sorta di Giobbe contemporaneo, costretto ad ascoltare i peccati di una comunità irlandese che pare una galleria di mostri: un uomo traumatizzato dalle continue violenze di un prete nei suoi confronti, un ricco aristocratico che odia tutto e tutti, un assassino psicopatico violentatore seriale, una moglie fedifraga con la passione per il felching, un barista acido, un ispettore di polizia dotato di amante promiscuo, un medico sadico e persino la stessa figlia del parroco (concepita quando padre James era ancora un uomo sposato) con tendenze suicide. Lo stesso prelato è un ex alcolizzato che, dopo la morte della moglie, si è smarrito, per poi ritrovarsi grazie alla Fede.
NdA: per favore, io mi limito a copiare le trame, NON cercate il significato di felching. Io ho avvisato...
http://www.cinecircolo.it


CINEMA DI QUALITÀ
Lux, via Manzoni 8, Cantù, ore 21.15, biglietti a 5 sacchi

http://arabpress.eu/wp-content/uploads/2015/01/timbuktu.jpg
Timbuktu
(Francia / Mauritania, 2014, 97 minuti) di Abderrahmane Sissako con Ibrahim Ahmed, Toulou Kiki, Abel Jafri, Fatoumata Diawara e Hichem Yacoubi
A poca distanza da Timbuktu, dove domina la polizia islamica impegnata in una jihad in cui divieto si aggiunge a divieto, una famiglia vive tranquilla sulle dune del deserto. Sotto un'ampia tenda Kidane, Satima e la loro figlia Toya possono solo cogliere dei segnali di quanto accade in città. Il giorno in cui il loro pastore dodicenne si lascia sfuggire la mucca preferita che distrugge le reti di un pescatore nel fiume che scorre tra la sabbia, tutto però muta tragicamente. L'animale viene ucciso e Kidane non accetta il sopruso.


Per inviare segnalazioni scrivi a: alessio@lasettimanain.com
In collaborazione con: Eden Design, Solfo
Logo Brunialti-deformed by: Lorena Carpani

 

La Settimana InCom

di Alessio Brunialti

© riproduzione riservata