Tess

Il bello di una moda sintonizzata sul filo delle idee.

di Serena Brivio
Venerdì 16 Ottobre 2015

Metti ai piedi la classe di Oxford

Metti ai piedi la classe di Oxford

Oramai lo sappiamo molto bene, le differenze e le linee che delineano il guardaroba maschile da quello femminile si stanno facendo sempre più sottili. Non soltanto negli abiti ma anche e soprattutto negli accessori. Le contaminazioni dello unisex style invadono ormai ogni outfit. Anche per quanto riguarda le calzature.

Da sempre sinonimo di eleganza, classe e raffinatezza caratteristico del guardaroba maschile; il classico modello, la scarpa Oxford, viene oggi rivisto, metabolizzato e riproposto in versione unisex sia per lei che per lui.

A fare questo è Panchic. Il noto marchio creato nel 2010 a Treviso si è posto come mission quella di scuotere i soliti schemi, portare avanti il design e la qualità italiane rispettando l’etica. Quella proposta da Panchic è una visione ironica dell’icona modello Oxford. Si chiama Nosse - letteralmente nozze, in veneto - la nuova icona urban dal guizzo irriverente. La classica stringata di velour scamosciato con piccoli dots in gros grain a contrasto si trasforma in qualcosa di nuovo. Diverse e fantasiose sono le combinazioni di colori disponibili: salvia/lemon, pomice/off white, tabacco/red, lavagna/grigio, asfalto/blu elettrico, carta da zucchero/celeste.

Le particolari stringhe si fanno portavoce del brand e la suola, grazie alla tecnologia utilizzata, è leggera e resistente.

di Serena Brivio

© riproduzione riservata