Martedì 17 Gennaio 2012

Frasi buffe
La caccia è aperta

Che ne dite di inaugurare una candid camera con le parole?
Non si dovrebbe potere perché la parola "camera" porta in sé l'azione di riprendere con una macchina fotografica o filmare. Ma in questa pagina voi potrete dimostrare che si può fare, eccome, anche senza filmare.
Avete mai detto o sentito dire dai vostri fratelli più piccoli o dagli amici delle frasi buffissime, che vi hanno fatto sbellicare dalle risate perché erano così strane da sembrare barzellette?
Sicuramente sì, chissà quante ne avete dette anche voi e magari le avete anche scritte da qualche parte per non scordarvele.
Adesso è arrivato il momento di ricordarle e di inviarcele perché inauguriamo oggi la "Candid camera delle parole".
Volete sorridere da soli?
No, non è permesso, se si sorride e si ride insieme ci si diverte di più.
Non ci credete? Bene, leggete qui sotto le frasi di due bambine che si chiamano Bianca ed Emma e di un bambino che si chiama Filippo. La prima, Bianca l'ha pronunciata due anni fa, a 4 anni, poco dopo la nascita del fratellino: «Queste ciabatte mi fanno un po' male, ma le tengo per quando sarò un po' più piccola». Mandate a [email protected] le vostre frasi più divertenti.

c.colmegna

© riproduzione riservata

Tags