Pinocchio in un tweet  Da Cantù a Torino
TwPinocchio nel disegno di Stefano Misesti

Pinocchio in un tweet

Da Cantù a Torino

I ragazzi della media Turati raccontano la loro trasferta ospiti del Salone del libro

La scuola Turati di Vighizzolo ha aderito al progetto TwPinocchio ed è stata invitata al Salone del libro di Torino per la conclusione dell’iniziativa. A La Provincia G, in edicola oggi, racconta l’avventura: «Siamo stati invitati al “Salto 15” per la conclusione del progetto #TwPinocchio che, nel corso dell’anno, ha coinvolto molte classi di tutta Italia. Molti ragazzi come noi si sono divertiti a leggere, twittare e retwittare dei testi riguardanti il libro “Le avventure di Pinocchio” di Carlo Collodi.

A Torino abbiamo incontrato chi ha dato vita a Twletteratura spingendo anche noi a leggere. Infatti abbiamo continuato a condividere queste iniziative con altri testi, come per esempio “Il piccolo principe” di Antoine de SaintExupéry e l’Antologia di Spoon River, tradotta da Fernanda Pivano. Al Lingotto c’erano molti stand delle case editrici che proponevano tantissimi libri.

Oltre ai libri nella fiera erano presenti anche stand sull’Expo per far conoscere cibi famosi, nati in Italia, più salutari e più convenienti: era proprio da visitare!

A Torino abbiamo intervistatoPaolo Costa, che è uno dei fondatori dell’Associazione Twletteratura».

Su La Provincia in edicola oggi gli scritti dei ragazzi

© RIPRODUZIONE RISERVATA