Sabato 26 Giugno 2010

Un pensionato di Lurate Caccivio
vince 21mila euro al Supernelaotto

LURATE CACCIVIO Alla fine ha vinto poco più di ventuno mila euro al SuperEnalotto. La fedeltà al concorso GiocaFacile ha detto bene a un pensionato, cliente del bar Smile di via Venti Settembre, dove è stata giocata la fortunata schedina da due euro. Un piccolo investimento che ha fruttato per la precisione 21mila e 237 euro. Grazie a un vero colpo di fortuna, ha azzeccato cinque su sei numeri (9, 19, 54, 73 e 83) con una schedina della serie coccinella acquistata insieme a un caffè.
«È un cliente abituale – spiega la contitolare del bar, Pinuccia Giovio, prossima al passaggio di consegne al nuovo gestore Lorena Fatone – Viene ogni settimana, ha l'abitudine di prendere un caffè e di fare due o al massimo tre giocate (spesa dai due ai sei euro). Gioca soltanto al SuperEnalotto e sempre al GiocaFacile».
«Ah, però» ha esclamato quando gli è stato comunicato l'importo del premio: «Ha detto che vive di pensione, per cui questa vincita gli farà comodo – prosegue Giovio – Era visibilmente contento, ma non ha aggiunto particolari su come li impiegherà». Per il bar Smile è una vincita ben augurale per l'imminente cambio di gestione.

r.caimi

© riproduzione riservata