Martedì 06 Luglio 2010

Cantù: colletta d'oro
per il tetto della chiesa

CANTU' Qualche anziano ha già consegnato al prevosto i denti d'oro di famiglia. Piuttosto che le fedi nuziali. Ma, nei prossimi giorni, potrebbero arrivare in regalo anche orecchini, collane, bracciali. O, magari, orologi a diciotto carati. Per finanziare i lavori sul tetto della chiesa dei santi Michele e Biagio, tra i fedeli della comunità San Vincenzo - le parrocchie del centro, comprese San Paolo, San Teodoro e San Carlo - è stata avviata un'originale colletta. «Raccolta di rottami d'oro», il titolo dell'iniziativa, aperta fino a domenica 18 luglio e dettata dalle esigenze di saldare qualche lavoro extra inizialmente non previsto. Lassù, in cima alla chiesa, finirà anche il corrispondente del valore di alcuni gioielli. «Chi ha oggetti d'oro che non usa più – il testo dell'annuncio – e desidera donarli per contribuire a pagare il rifacimento del tetto della chiesa, può consegnarli in segreteria o direttamente a don Giuseppe».
Sarà il prevosto monsignor Longhi, infatti, ad occuparsi di trasformare l'oro dei fedeli in denaro di beneficenza. Con una vendita ad hoc a persone fidate, nell'obiettivo di ricavare qualche soldino in più. Utilissimo per la buona causa della chiesa. Dalla segreteria della parrocchia di San Michele, è Sergio Pavesi a spiegare alcuni dettagli dell'aurea sottoscrizione. «L'iniziativa è stata lanciata da poco – dice Pavesi – e finora abbiamo raccolto qualche vera, persino dei denti d'oro. Si tratta di oggetti spesso appartenuti ad anziani. Con una loro spontanea valutazione, hanno preferito donarli alla parrocchia a fin di bene. Non ci aspettiamo chissà quali contributi. Ma anche questo può aiutare a finanziare i lavori».
Per i lavori del tetto, oltre alla colletta dei «rottami d'oro», a partire dall'autunno ci sarà anche un'apposita lotteria. In vista delle feste di San Michele, nel prossimo settembre, è organizzata una sottoscrizione con importanti premi e i biglietti sono disponibili da subito.

l.barocco

© riproduzione riservata