Sabato 18 Settembre 2010

Mariano: il centro si anima
con la festa dei mestieri

MARIANO L'unica incognita potrebbe essere quella del tempo perché per il resto il divertimento e l'effetto attrazione da grandi folle è assicurato. Quella di domenica, infatti, si annuncia come una giornata davvero intensa per Mariano perché andrà in scena una nuova edizione della collaudata «Festa dei Mestieri», proposta dall'assessorato allo sviluppo economico e marketing territoriale, in collaborazione con il servizio manifestazioni, pronta ad animare il centro di piazza Roma, via Risorgimento e le strade della zona.
Abbinato all'evento che accenderà i riflettori sugli strumenti, gli attrezzi e le vocazioni che hanno caratterizzato l'attività produttiva della storia di Mariano, ci sarà anche la sagra della Focaccia, ovvero la vendita benefica promossa da otto panificatori cittadini a favore della cooperativa sociale Penna Nera per raccogliere fondi da destinare alla comunità alloggio Arcobaleno che accoglie disabili mentali.
Il gustoso alimento sarà venduto dalle 9 sino a esaurimento in piazza Roma e davanti alla chiesa del Sacro Cuore.
Il salto indietro nel tempo lo si potrà fare visitando la mostra allestita nella sala civica di piazza Roma dove troveranno la giusta collocazione gli attrezzi provenienti dalle varie botteghe marianesi, non solo da quelle dei falegnami, ma anche per esempio da quelle dei calzolai, dei tappezzieri, degli arrotini, delle lavandaie, delle filandiere, dei cacciatori, degli intarsiatori e anche dalle stalle dei contadini.
I riflettori, inoltre si accenderanno sulla capacità di fare artigianato grazie al mercatino che punterà su prodotti che si avvicinano all'arte (come i gioielli disegnati a mano) e sui mestieri di oggi (le parrucchiere).
Il programma della festa prevede anche degli eventi collaterali come la sagra del fungo. In piazza, invece, i bambini potranno giocare con diverse iniziative pensate per loro come ad esempio i giochi gonfiabili, mentre la musica dal vivo accompagnerà mamme e papà nell'eventuale voglia di fare shopping considerato che per l'occasione i negozi rimarranno aperti in via straordinaria per tutta la giornata.

l.barocco

© riproduzione riservata