Mercoledì 22 Settembre 2010

A Erba sempre più telecamere
Vince la "video-sicurezza"

ERBA -  In arrivo altre telecamere a Erba. Sono già 24 gli impianti che fanno capo alla rete di videosorveglianza comunale attivi nel centro cittadino. Ora è prevista la copertura di vigilanza nelle frazioni. Le telecamere appariranno a Crevenna, in via Foscolo, tra villa San Giuseppe e il sagrato della chiesa; a Bindella, in prossimità del “Cep de Bindella” e sede degli alpini, a Buccinigo, in via Como; ad Arcellasco, in via Marconi, in questo caso i punti sensibili sarebbero due: la scuola elementare e più in alto il sagrato della chiesetta; a Erba Alta, i punti di passaggio sono individuati nella contrada bassa di San Bernardino e di fronte a villa Amalia; infine a San Maurizio una telecamera esiste già e inquadra il tribunale e la via del passaggio.
Da valutare quindi se introdurre un nuovo impianto a copertura del sagrato della chiesa (per altro in parte già videosorvegliato) o cambiare posizione. Ogni apparecchio, infatti, ha un raggio di inquadratura a 360 gradi ed è in grado di ottenere zoom molto precisi.

u.montin

© riproduzione riservata