Lunedì 07 Marzo 2011

Uggiate Trevano, altre scritte
sul lavatoio appena ripulito

UGGIATE TREVANO A meno di due mesi dall'intervento di pulizia dell'ultracentenario lavatoio di via Somazzo, gli imbrattatori si sono ancora ritornati lasciando la loro impronta con scritte a vernice indelebile. Tutto da rifare, quindi.
Era stato ripulito, dopo che a più riprese il Pdl aveva accusato la giunta del sindaco Fortunato Turcato per lo stato di abbandono in cui era stato lasciato, da tutti i rappresentati della commissione politiche giovanili con il presidente, Danile Garozzo, e il vice, Gaspare Polizzi, portavoce Pdl, che armati di guanti, solventi e spazzoloni hanno fatto scomparire scritte e graffiti riportandolo allo stato originale. L'iniziativa apprezzata da maggioranza e minoranza doveva sarebbe dovuta essere di esempio a tenere lontani gli imbrattatori anche perché la commissione aveva messo in atto un progetto educativo per coinvolgere gli studenti della terza classe della scuola secondaria “G.B.Grassi” nell'azione di recupero del lavatoio. Evidentemente ciò non è bastato.

r.caimi

© riproduzione riservata