Giovedì 07 Aprile 2011

Insulti razzisti alla giocatrice
Brutta serata al Palasampietro

CASNATE CON BERNATE - Brutto episodio mercoledì sera al Palasampietro, dove si è svolgeva la seconda gara dei quarti di finale play off scudetto di basket femminile tra la Comense e la Bracco Sesto.
A partita abbondantenmente iniziata un gruppo di ultras con i colori del Como si è affacciato sugli spalti ed ha indirizzato insulti a sfondo razziale alla giocatrice ospite Abiola Wabara, 29 anni, di colore, nazionalità italiana. Al termine dell'incontro, lo stesso gruppo si è avvicinato alla giocatrice, ricoprendola con altri insulti e, pare, indirizzandole anche qualche sputo. La giovane, indignata, ha accennato un tentativo di reazione.

m.schiani

© riproduzione riservata