Venerdì 08 Aprile 2011

Brunate, la regione decide:
vietata la maxi antenna

BRUNATE - La maxi-antenna alta due volte il Faro voltiano non si può fare: viola il piano paesaggistico regionale. Lo dice espressamente il dirigente dell'Area paesaggio del Pirellone, Luisa Giovanna Pedrazzini, nella risposta ai quesiti sollevati dal Settore urbanistica del Comune di Como. Più che una risposta, sembra una sconfessione dell'operato dell'ufficio ambiente e dell'ufficio legale di Palazzo Cernezzi, ai quali non resterà probabilmente altra strada che la revoca dell'autorizzazione concessa a Radio Kappa International del canturino Carlo Ballabio, finora l'unico indagato dell'inchiesta aperta dal sostituto procuratore Simone Pizzotti.

m.schiani

© riproduzione riservata