Mercoledì 13 Luglio 2011

Rovellasca, la banda delle slot
colpisce al bar della stazione

ROVELLASCA - È stato un colpo fulmineo, durato una manciata di minuti. Una volta forzata la saracinesca i ladri sono entrati nei locali passando dalla porta principale per poi allontanarsi con quattro macchinette, cambiamonete compreso, racimolando un bottino che secondo una stima approssimativa ammonterebbe a qualche migliaio di euro. Senza contare i danni subiti dal locale pubblico già in passato finito nel mirino dei ladri.
La banda delle slot è entrata in azione nel fine settimana, con tutta probabilità nelle prime di lunedì scorso. A detta dei titolari dell'esercizio pubblico collocato lungo la provinciale che costeggia la ferrovia Nord i ladri, sicuramente una banda specializzata, hanno messo a segno il furto con una azione fulminea. Incuranti del fatto che la zona è densamente abitata e, soprattutto, che la provinciale è trafficata in ogni ora del giorno e della notte.
Una volta messe le mani sulle slot machine la banda le ha caricate su un mezzo, forse un furgone, per poi dirigersi in un luogo appartato dove aprirle.

m.schiani

© riproduzione riservata