Giovedì 29 Settembre 2011

Parco di Villa Erba
Stasera si vota per riaprirlo

È arrivato il momento del voto. Oggi alle 20 è convocata una sessione
straordinaria del consiglio comunale di Cernobbio e oltre al dibattito
sulla salvaguardia degli equilibri di bilancio verrà affrontato il tema
dell'apertura ai cittadini del parco pubblico, pagato con il denaro dei cittadini, che quest'anno ha presentato i cancelli chiusi a doppia mandata.

Il gruppo di minoranza ha depositato due mozioni. Entrambe dovranno
essere votate per alzata di mano e sarà possibile conoscere la posizione
del sindaco, degli assessori e di tutti i consiglieri.

Nella sostanza, con la prima mozione la minoranza chiede al consiglio di
«impegnare sindaco e giunta a pervenire entro l'inizio della prossima
stagione turistica all'adozione di un calendario che permetta l'accesso
pubblico delle aree verdi del compendio, parco e galoppatoio,
organizzando la necessaria vigilanza e manutenzione>

La mozione riferita al galoppatoio chiama in causa anche il progetto del
porto-marina che sta incontrando pesanti critiche per l'entità delle
imbarcazioni che dovrebbero essere ormeggiate, per gli scavi in
profondità e per i manufatti, dighe comprese, che dovrebbero essere
costruiti.

Anche in questo caso i consiglieri <+G_NERO>Irene Fossati,
Domenico Zumbé, Ivana Ferrario, Eleonora Galli, Ingrid
Santoro<+G_TONDO>, chiedono al consiglio di impegnare sindaco e
giunta «a rivedere linee e contenuti dell'accordo di programma in
funzione della peculiarità dell'area per un uso turistico compatibile
con il pregio dell'ambiente e a attivarsi perché nella redazione in
corso del Pgt venga codificata la destinazione a verde pubblico del
galoppatoio

m.cavallanti

© riproduzione riservata

Tags