Domenica 01 Gennaio 2012

Un bacio e carezze
L'addio a Kevin di Lurate

LURATE CACCIVIO Un «Ciao Kevin» sussurrato, poi l'ultima carezza di mamma Cristina e delle sorelline Djamila e Cristal, un tenero bacio di papà Stefano al piccolo feretro bianco, prima che fosse tumulato, accompagnato dall'applauso di familiari e amici.

Gli ultimi gesti di affetto verso Kevin Ditta, morto a sei anni per un tumore contro cui combatteva da due anni. Tanti, sabato mattina, hanno partecipato ai suoi funerali, celebrati nella chiesa di Lurate.
Commozione corale all'entrata e uscita della piccola bara bianca coperta di fiori dai colori vivaci e solari, come il viso sorridente di Kevin.

Il suo papà gli è stato accanto per tutta la celebrazione funebre, senza quasi mai distogliere lo sguardo dal candido feretro, come a voler rassicurare il figlioletto della sua presenza e accompagnarlo, protettivo e paterno, nel suo ultimo viaggio terreno.

g.devita

© riproduzione riservata