Venerdì 10 Febbraio 2012

Uboldo, i 35 anni dell'asilo nido
Fu uno dei primi del Saronnese

UBOLDO “Buon compleanno asilo nido Aquilone”: da alcuni giorni questa scritta campeggia su uno striscione collocato sulla recinzione esterna della struttura di piazza Fratelli Oliva. Il  destinatario degli auguri festeggia infatti questo mese i 35 anni di attività.

L'"Aquilone", tra le primissime realtà di questo tipo nel Saronnese (ma c'erano pochi asili nido anche nel resto della provincia di Varese), frutto di una scelta decisamente felice e lungimirante degli amministratori pubblici dell'epoca, è stato e continua ad essere un approdo sicuro non soltanto per i genitori uboldesi, ma anche per tante famiglie di Gerenzano, Origgio e Turate, i cui municipi hanno stipulato apposite convenzioni con quello di Uboldo.

Con i suoi cinquanta posti l'"Aquilone", affidato alla guida della coordinatrice Nicoletta Sironi e ad uno "staff" di operatori altrettanto appassionati e professionali, costituisce un prezioso quanto irrinunciabile patrimonio sociale ed educativo per l'intera comunità uboldese. Ne è testimonianza, fra l'altro, la bella lettera che i genitori dei bambini che lo frequentano hanno voluto scrivere per esprimere apprezzamento e gratitudine per quanti, vi si legge, «con passione, serietà e competenza si prendono cura dei nostri bimbi offrendo loro spazi adeguati dove possono giocare, sperimentare, crescere ed essere sapientemente accompagnati,  passo dopo passo, verso la conquista dell'autonomia».
                                                                                           Piero D'Amico

m.delsordo

© riproduzione riservata