Domenica 01 Luglio 2012

Schiacciato ad Origgio
fra motrice e rimorchio

ORIGGIO È ricoverato nel reparto rianimazione dell'ospedale Niguarda di Milano l'operaio romeno di 55 anni vittima venerdì sera di un infortunio sul lavoro nel deposito Bennet di via per Lainate.

Poco dopo le 22.30 'uomo, dipendente della nota azienda di trasporti Italtrans, è rimasto schiacciato fra la motrice ed il rimorchio che stava congiungendo. Il grido strozzato dell'uomo ha subito fatto accorrere i colleghi, che hanno dato l'allarme.

Vigili del fuoco e soccorritori della Croce azzurra di Caronno Pertusella hanno liberato l'uomo; i sanitari di un'automedica, arrivata dall'ospedale di Garbagnate Milanese, hanno cercato di stabilizzarne le condizioni. I medici hanno operato sul posto per quasi un'ora, tanto che, allertato dai carabinieri della stazione caronnese, ha fatto in tempo ad arrivare sul luogo dell'infortunio il figlio della vittima. Quando le condizioni del ferito l'hanno permesso, i medici hanno autorizzato il trasferito all'ospedale Niguarda, dove il camionista si trova tuttora ricoverato in gravissime condizioni.

Nel corso della notte carabinieri e tecnici dell'Azienda sanitaria locale hanno controllato i due mezzi, effettuato i rilievi ed ascoltato le testimonianze dei lavoratori presenti al momento dell'infortunio. Non si scarta alcuna ipotesi sulle cause dell'accaduto, dal malfunzionamento dei freni della motrice all'errore umano.
                                                                                                      S. Giu.

m.delsordo

© riproduzione riservata