Mercoledì 15 Agosto 2012

Radio Maria e Radio Mater
verso la separazione

Nei prossimi due mesi si consumerà l'atto finale di un dissidio che va avanti dal 1991. Da quando cioè don Mario Galbiati, fondatore di Radio Maria nel 1983, venne escluso dall'associazione per un contrasto sulla missione pastorale dell'emittente. Da allora, figura di riferimento di Radio Maria diventa padre Livio Fanzaga, con il quale la radio raggiunge la diffusione mondiale.
Intanto, don Mario Galbiati fonda Radio Mater, realizzando la cappellina nella portineria dell'ex Villa Vaccari da lui acquistata con le offerte dei fedeli agli albori di Radio Maria.
Il 10 settembre Radio Mater dovrà rinunciare alla cappellina di Arcellasco che rientrerà a tutti gli effetti nel complesso ex Villa Vaccari riconosciuta dal tribunale di Milano di proprietà di Radio Maria. Le apparizioni di Medjugorie sono l'elemento che ha portato alla frattura. Radio Maria tratta il fenomeno come reale manifestazione divina. Radio Mater è rimasta nel solco delle disposizioni della Curia di Milano.

L'articolo integrale su La Provincia del 15 agosto


www.radiomaria.it
www.radiomater.org/it

d.cercek

© riproduzione riservata