Domenica 01 Marzo 2009

Olgiate, in via S. Gerardo
cambia il senso di marcia

OLGIATE COMASCO - Via San Gerardo: cambia il senso di marcia. Una inversione provvisoria, nessun ripensamento sul “contestato” senso unico. Da lunedì 2 marzo, anziché scendere verso la statale, si salirà da via Vittorio Emanuele fino a via Volpi Caimi. La modifica - che si protrarrà fino al 10 aprile prossimo - è dettata dalla presenza del cantiere, nel tratto dalla scuola a via Silvio Pellico, per i lavori di riqualificazione di via San Gerardo. Da lunedì, dunque, scatterà la chiusura di via San Gerardo da via Luraschi a via Silvio Pellico, intersezione compresa; sarà consentito il transito ai residenti, compatibilmente con lo svolgimento delle opere. Il percorso alternativo per via San Gerardo: via Cavour, piazza Umberto I, via Rovelli. Soltanto per i residenti, doppio senso in via San Gerardo, da via Volpi Caimi a via Pellico, così come in via Pellico. Doppio senso in via Luraschi. In via Carducci, da via Parini a via Vittorio Emanuele II, verrà momentaneamente soppressa la zona disco. L’inversione del senso unico - finora elusa proprio per non disorientare gli automobilisti con continui cambiamenti - in questa fase dei lavori diventa inevitabile, non potendo più entrare in via Pellico al contrario. «Invece di continuare ad aprire, chiudere, invertire, con questo chiusura riusciremo a stare nei tempi necessari senza ritardi, salvo imprevisti anche legati ad eventuali condizioni meteo sfavorevoli - spiega l’assessore Marco Bernasconi - Trattandosi di una modifica viabilistica che si protrarrà per un mese, è stato predisposto un sistema viabilistico alternativo che permetta di contenere al massimo i disagi e di garantire una regolare fluidità del traffico. Vedremo anche di posizionare posteggi a satellite, per non penalizzare operatori e residenti». Da metà aprile, verrà ripristinato il normale senso unico di marcia; scatterà viceversa la chiusura in via Luraschi, da via Mazzini a via Santa Caterina, quindi chiusura di via San Gerardo intersezione con via Luraschi. Per fine maggio i lavori di riqualificazione dovrebbero terminare.
Manuela Clerici

m.schiani

© riproduzione riservata