Giovedì 04 Giugno 2009

Cantù, manifestazioni estive
nel segno del risparmio

CANTU' L’estate canturina si apre venerdì sera con il primo shopping serale che contraddistinguono come sempre i mesi di giugno e luglio. E che quest’anno si arricchirà con la notte dei saldi in programma per il 3 luglio.
E’ stato presentato il calendario delle manifestazioni estive stilato dal comune in collaborazione con Radio Cantù e nel quale rientrano anche le iniziative promosse da altre associazioni.
Ed è un calendario -  hanno sottolineato il sindaco Tiziana Sala e l’assessore alle attività produttive Massimo Cappelletti - che, nonostante abbia dovuto fare i conti con le ristrettezze economiche, può dirsi soddisfacente. «Tanta resa con poca spesa», dice il sindaco, mentre l’assessore va oltre: «Siamo addirittura entusiasti di quello che abbiamo fatto, in un anno così difficile». E ricorda anche come il programma sia praticamente a costo zero per i commercianti canturini per i quali il comune si fa carico dell’intero "cartellone".
Complessivamente, fino a metà settembre, gli appuntamenti sono una cinquantina e qualcun altro se ne potrà ancora aggiungere.
Molto sport (basket in carrozzina, rugby, Street basket e Street soccer, la maratona e i "Tri pas al Rocul", trial indoor, moto e auto d’epoca), molta musica (orchestrine, canzone popolare, il rock giovanile, le cover band dei Nomadi), molti, spettacoli di burattini. E un occhio alle tradizioni irlandesi e tibetane, al teatro ("Clown in libertà" e Alberto Patrucco con i monologhi e le canzoni del "mostro sacro" Georges Brassens).

m.butti

© riproduzione riservata