Sabato 01 Agosto 2009

Appiano: "Le guardie ecologiche
contro la prostituzione"

Guardie del parco e guardie ecologiche di “pattuglia”, per tenere lontani prostitute e clienti. La proposta del consigliere Raul Romigioli che dichiara guerra alla prostituzione stradale nell’area del parco Pineta. Non è una questione da poco: infatti sull'argomento è scoppiata una piccola lite con il sindaco di Tradate che ha accusato le  autorità comasche,  di non fare abbastanza per contrastare la prostituzione nel parco Pineta.
Ecco qundi la proposta: «Il Parco - ha detto Romigioli - è coadiuvato da circa un centinaio di guardie ecologiche volontarie, oltre ai guardia parco in forza all’ente; andrebbero utilizzati in maniera più massiccia e sistematica per pattugliare le zone notoriamente interessate dal fenomeno, in modo da far sentire che il territorio è controllato>.

u.montin

© riproduzione riservata