Martedì 03 Novembre 2009

Cantù: la piazza
oggi premiata

CANTU’ Incredibile ma vero: la contestatissima piazza Garibaldi sarà oggi premiata. Le sarà conferito infatti il premio «Maestri Comacini».
Il riconoscimento oggi alle 17 al Broletto di Como e a riceverlo avrebbe dovuto esserci quel Roberto Cremascoli che ha firmato il progetto e che certamente è un astro che brilla di luce propria nel firmamento dell’architettura mondiale. Non ci sarà, perché impegnato in quel Portogallo che è ormai divenuto il suo quartier generale, e a rappresentarlo ha così delegato un collega canturino - l’architetto Massimo Malacrida - che pure nella nuova piazza ha avuto un ruolo.
Intanto  si apprende che il progetto di piazza Garibaldi ha partecipato a diverse iniziative nazionali e internazionali. L’opera è stata selezionata per integrare alcune esposizioni: Napoli, Oporto, Vienna, Lisbona nell’ambito della prima triennale di architettura e nella sezione internazionale della prossima biennale di Venezia.
La piazza canturina è stata tema di dibattito nelle facoltà di architettura di Milano, Valencia, Anversa e nella facoltà di design di Oporto. Numerose ormai sono anche le pubblicazioni che presentano l’opera come un audace esempio di trasformazione urbana.

l.barocco

© riproduzione riservata