Sabato 22 Giugno 2013

A Cucciago torna l’autovelox

Ma soltanto per dieci giorni


(Foto by Archivio)

Dopo le multe ai tifosi all’esterno del palazzetto Pianella, ecco le contravvenzioni della polizia locale a suon di autovelox, prestato a nolo dalla stessa ditta del T-Red,la CiTiEsse di Rovellasca, finita al centro di un’inchiesta giudiziaria per l’altro meccanismo inviso agli automobilisti, legato non al tachimetro, ma al semaforo.

Sarà un’estate all’insegna degli appostamenti, quella che attende gli automobilisti sulle strade principali di Cucciago. Una fra tutte, la provinciale tra Cantù e Fino. Ma non si possono escludere altri controlli in zone magari meno usuali, come la nuova bretella sulla strada provinciale dietro la Cascina Violada, o via Navedano.

Rettilinei nel mirino e un conto da recuperare. Perché, il Comune, in teoria, dovrà sperare nell’indisciplinatezza degli automobilisti, se vorrà recuperare i soldi per il noleggio dell’autovelox. Quasi 3mila euro, per la precisione 2mila e 904 euro.

© riproduzione riservata