A9, fermo sulla corsia di emergenza  Arriva il carro attrezzi e lo investe
I soccorsi all’uomo investito sulla corsia di emergenza

A9, fermo sulla corsia di emergenza

Arriva il carro attrezzi e lo investe

Poteva finire tragicamente l’incidente accaduto ieri in autostrada dove un uomo di 37 anni, fermo sulla corsia di emergenza dopo avere forato una gomma, è stato investito dal carro attrezzi poco prima dell’uscita di Fino Mornasco

Una domenica davvero sfortunata, non la scorderà facilmente il 37enne che - suo malgrado - ne è stato protagonista.

Intorno alle 17 l’uomo si ferma con le quattro frecce lampeggianti sulla corsia di emergenza dell’autostrada A9, poco prima dell’uscita di Fino Mornasco, perché si accorge di aver bucato.

Accosta, scende dall’auto e vede la gomma a terra, quindi chiama i soccorsi. Arriva in pochi minuti il carro attrezzi ed è in quel momento che al primo colpo di sfortuna se ne aggiunge un altro, ben più grave. Mentre sta facendo manovra, infatti, il conducente del carro attrezzi urta inavvertitamente il proprietario dell’auto, che stava assistendo alle operazioni.

A quel punto è stata chiamata l’ambulanza e i sanitari hanno prestato le prime cure al 37enne. In seguito all’urto avrebbe rimediato fratture agli arti inferiori, è stato subito trasportato all’ospedale Sant’Anna in codice giallo. Sul posto anche la polizia stradale per effettuare i rilievi e accertare con esattezza la dinamica dell’incidente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA