Acqua low cost, basta trasferte

Mariano avrà due casette

I marianesi non dovranno più rivolgersi agli impianti Arosio, Cabiate e Carugo

Appalto entro l’estate a una ditta di Saronno: il costo sarà 5 centesimi al litro

Acqua low cost, basta trasferte Mariano avrà due casette

Finalmente anche Mariano avrà le proprie casette dell’acqua. Dopo quattro anni di attesa rispetto a quando se ne iniziò a parlare, entro l’inizio dell’estate i marianesi non saranno più costretti a migrare nei Comuni limitrofi di Arosio Carugo e Cabiate per rifornirsi di buona acqua potabile, naturale e gasata, a 5 centesimi al litro.

Proprio l’altro giorno in Comune sono state aperte le buste delle tre aziende che hanno partecipato al bando e a risultare vincitrice dell’appalto, della durata di nove anni rinnovabili, è stata la “Sico” spa di Saronno.

Dovrà fornire gli erogatori da posizionare nel parcheggio del parco di Porta Spinola, in centro città e in quello del palazzetto dello sport di via Sant’Antonio da Padova nella frazione di Perticato.

Il Comune avrà 35 giorni per verificare i documenti e se sarà tutto in regola, si potrà procedere con la firma del contratto. A quel punto la Sico dovrà rendere operative le due casette dell’acqua – di forma cilindrica con una copertura in vetro - entro 4 mesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True