Mercoledì 24 Settembre 2014

Fino, altre due auto fra le sbarre
Traffico in tilt in tutto il paese

1L’auto rimasta fra le sbarre lunedì mattina 2 un’altra immagine della stessa auto: un altro caso si è verificato martedì

Automobili incastrate tra le sbarre del passaggio a livello di via Risorgimento. Ormai sta diventando una quotidianità.

Le fotografie fanno riferimento ad una vettura rimasta prigioniera delle sbarre alla stazione di Fino Mornasco lunedì mattina. La donna al volante ha fatto manovra sistemando la sua berlina parallela alle sbarre senza ostruire il passaggio del convoglio in arrivo, per poi ripartire quando il passaggio si è riaperto. Martedì sera però un altro guidatore ha fatto la stessa identica sciocchezza verso le 19.15, in pieno orario di punta pendolare. Risultato: traffico in tilt in tutto il paese.

© riproduzione riservata