Giovedì 10 Aprile 2014

Argegno-Lanzo, un vero successo

Quanta storia nel rombo dei motori

L’Isetta Bmw del 1958 che ha partecipato alla corsa

È stata un successo al di là di ogni aspettativa la rievocazione storica della corsa in salita Argegno-Lanzo d’Intelvi, svolta sotto l’esperta regia del Veteran Car Club Como.

Ben 54 concorrenti, dei quali anche in moto, sono partiti da Arosio e, percorrendo la Strada Regina Vecchia, sono arrivati ad Argegno. Da lì sono saliti sino a Lanzo d’Intelvi con destinazione l’agriturismo La Nevera di Ramponio Verna, dove era fissato l’arrivo.

Non si è trattato ovviamente di una gara di velocità come era in origine (la prima edizione si svolse il 3 luglio 1938), ma piuttosto una passeggiata nella media di 35 chilometri orari, rispettando i tempi imposti dal regolamento.

LEGGETE il servizio completo

su LA PROVINCIA di GIOVEDÌ 10 aprile 2014

© riproduzione riservata