Lunedì 14 Aprile 2014

Arosio, 1.500 atleti alla marcia

Corsa sui sentieri della Valsorda

Tantissime persone alla marcia non competitiva partita da Arosio

Una grande partecipazione, con 1.580 persone iscritte.

È stata un successo la prima edizione della marcia non competitiva “…sui sentieri della Valsorda”, disputata ieri mattina ad Arosio.

Organizzata del comitato Como, Lecco e Sondrio della Fiaspitalia ha presto il posto della “gloriosa” manifestazione podistica del Comitato don Carlo Baj, che ha proposto la sua collaborazione, al pari della Pro Loco, delle associazioni sportive, culturali ed etiche arosiane, per la perfetta riuscita della gara.

Un fiume di atleti, di tutte le età (dai più giovani, sino a più di un over 70) ha preso il via, dalle prime ore del mattino, dal parco Aldo Moro, in via Toscani, ed ha invaso gli stupendi sentieri della Valsorda, in una giornata che, dopo un’apertura uggiosa, si è spalancata ad un sole caldo.

Tre i percorsi: quello breve di sei chilometri, quello medio di dodici e la novità di quello lungo di 20 km, che ha offerto passaggi inediti in mezzo ad una natura incontaminata e brillante per i colori di una primavera, che appare già inoltrata.

© riproduzione riservata