Mercoledì 01 Gennaio 2014

Arrestato dai carabinieri

con la "coca" per il Capodanno

Capodanno in cella per un 33enne albanese bloccato nella notte dai carabinieri di Mariano Comense con oltre tre chili e mezzo di cocaina purissima. 


L'uomo, da alcuni anni residente stabilmente a Mariano Comense,

disoccupato e fino a ieri notte incensurato, aveva la droga nel proprio appartamento. Oltre alla cocaina i carabinieri hanno anche trovato un etto e mezzo di sostanza da taglio. 


All'arresto i militari sono giunti dopo aver eseguito alcuni servizi di controllo che hanno consentito di individuare lo spacciatore, che evidentemente si apprestava a rifornire l'intera zona in occasione del veglione dell'ultimo dell'anno.

Mariano Comense

© riproduzione riservata