Lunedì 24 Giugno 2013

Atti osceni davanti ai bambini
Bloccato ai giardini, in cella

Arrestato mentre compie atti osceni nei giardini pubblici. Protagonista un uomo di 38 anni, già in cura presso i centro psicosociali del Comasco, che ieri pomeriggio è stato sorpreso a compiere atti osceni mentre osservava i bambini che giocavano nel parco.

Già domenica scorsa alcuni genitori che portavano i propri figli nel parco di Rovellasca avevano notato la presenza di un uomo che, seduto sulle panchine, osservava insistentemente i bambini.

Comparso questa mattina in aula per il processo per direttissima il giudice ha disposto la custodia cautelare per l’uomo presso il centro psicosociale di Como. Nel frattempo è stata anche richiesta una perizia psichiatrica.

© riproduzione riservata