Giovedì 22 Agosto 2013

Aule dipinte dai genitori
Risparmiati 20mila euro

Carlo Freri e il vicesindaco in una delle aule ritinteggiate

Genitori-imbianchini dipingono la scuola dei figli.

In tempi di crisi e di bilanci comunali magri, si è pensato di ricorrere al “fai da te” per ritinteggiare la primaria. Pennelli, secchi e rulli alla mano, una squadra di tredici papà - ma il grosso del lavoro è stato eseguito da cinque genitori - ha imbiancato all’interno la scuola, inaugurata sei anni fa.

Si sono alternati e affiancati nei vari turni, nei ritagli di tempo dagli impegni di lavoro. E qualcuno ha utilizzato anche le ferie. Dopo il restyling compiuto dai genitori, le aule (quindici, più la sala docenti) sono come nuove. L’iniziativa è nata su spinta di un papà-rappresentante di classe, Carlo Freri, dopo un giro della scuola.

© riproduzione riservata