Mercoledì 16 Aprile 2014

Banconote e oro

Sequestri in dogana

I militari del Gruppo Guardia di Finanza Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali hanno scoperto e al valico di Maslianico un milanese che a bordo di un Porsche Cayenne tentava di entrare in Svizzera con cinque lingottini d’oro, all’interno di una valigetta ventiquattrore, del peso di 506 grammi, per un valore di 15.600 euro.

Al valico autostradale di Brogeda, invece, un uomo residente in provincia di Pesaro e Urbino, a bordo di una Volkswagen Passat, ha cercato di far passare 50.444 euro in contanti, in banconote di vario taglio, in due buste da lettera nascoste nelle tasche interne della giacca.

Le Fiamme Gialle e i doganieri hanno sequestrato i lingottini per violazione della normativa sull’oro, mentre, per quanto riguarda il denaro, ne è stato sequestrato immediatamente il 50%, per un importo di 20.222 euro.

© riproduzione riservata