Martedì 08 Aprile 2014

Basket, azionisti in assemblea

Bizzozero: raddoppiare si può

Alcuni azionisti sulle gradinate del Palazzetto Parini
(Foto by Bartesaghi)

Prossimo obiettivo: mille azionisti. Sul come arrivarci per gradi, per coinvolgere sempre più tifosi nella compagine dell’azionariato, il sindaco Claudio Bizzozero l’aveva già proposto.

E lo ha ribadito ieri sera, nel corso di quella che si potrebbe definire la prima assemblea informale degli azionisti popolari della Pallacanestro Cantù.

«Credo sia giusto fare un ringraziamento a tutti coloro che hanno dato il loro contributo. Si è creata una rete di persone unite da una passione forte - ha sottolineato il sindaco - L’invito, ora, è di raddoppiare: ciascuno di noi, sia l’azionariato sia gli sponsor, i quali potrebbero chiedere a fornitori e clienti, è chiamato a impegnarsi a trovare un’altra persona disposta a entrare nella compagine nel giro dei prossimi mesi».

A oggi, con 232mila euro all’anno promessi per cinque anni, sono 420 gli azionisti e 85 i sostenitori che hanno deciso di aderire alla sottoscrizione.

Sul giornale in edicola mercoledì gli approfondimenti sulla serata e le prospettive future dell’azionariato

© riproduzione riservata