Venerdì 15 Novembre 2013

Beffa dello sconto benzina

Arosio fuori per 13 metri

La beffa nella vignetta griffata Orby

Ballano i numeri: 19,987 o 20,615 chilometri? Sembra impossibile eppure, nell’epoca iper-tecnologica, non è dato sapere quale sia la distanza esatta da percorrere in automobile, su strade asfaltate, per arrivare da Arosio al confine con la Svizzera.

Un quesito affatto retorico visto che da questo dato dipende l’inclusione del Comune nell’area avente diritto allo sconto regionale sulla benzina. Quella discrepanza di 628 metri ha fatto negli ultimi dieci anni e lo farà anche nel futuro prossimo, salvo l’allargamento a partire dal 2014, a trenta chilometri della fascia, la differenza per i cittadini arosiani che pagano i carburanti alla pompa, 27 centesimi in più di tutti gli altri automobilisti comaschi.

Ecco perché è importante stabilire quanti sono i chilometri esatti da percorrere per arrivare al sospirato confine con il primo lembo di terra elvetica.

La querelle tra il Comune e la Regione non è nuova, anzi è datata, come si evince anche dalla mozione proposta, nei giorni scorsi, dal gruppo consiliare “Arosio Viva! Pozzi sindaco”, per una revisione dell’esclusione dallo sconto.

I dettagli sul giornale in edicola.

© riproduzione riservata