Martedì 30 Settembre 2014

Bizzarone, auto troppo veloci

Per evitare le multe del Tutor

Il Tutor posizionato lungo la Lomazzo-Bizzarone

Per evitare di incappare nel Tutor molto automobilisti preferiscono viaggiare le strade secondarie tanto che nei paesi è cresciuto il numero delle auto in transito e, purtroppo, la loro velocità.

Un problema già segnalato da altri sindaci della zona: traffico in aumento e velocità decisamente elevata sulle strade che attraversano gli abitati.

Per il capogruppo di minoranza Mariangela Stefanetti il problema delle multe legate al Tutor non esiste più perché la gente ormai sa che è in funzione. Chiede invece di affrontare il problema della velocità in paese: «Non possiamo fare qualcosa per alcune strade dove vanno più forte che sulla Lomazzo-Bizzarone? Come la via Roma o la zona del cimitero dove non viene rispettato il limite dei 50 orari».

«Il 95 per cento delle sanzioni della Polizia locale sono molto più riferibili al divieto di sosta e per il discorso velocità è più difficile, ma ci stiamo arrivando - afferma il sindaco Guido Bertocchi - Adesso come Polizia locale stiamo acquisendo apparecchiature che non si limitano al controllo della velocità come faceva il telelaser utilizzato negli anni passati» .

© riproduzione riservata