Brad e Jennifer insieme a Laglio  Il giallo della smentita delle smentite
Villa Oleandra, finestre aperte e motoscafi attraccati (Foto by Daniela Colombo)

Brad e Jennifer insieme a Laglio

Il giallo della smentita delle smentite

Tutto il mondo ha ripreso la notizia di un sito australiano su un ritorno di fiamma tra i due attori che si sarebbero trovati nella villa di Clooney.

Ma c’è chi dice che è falsa, come è falso un comunicato attribuito al Comune di Laglio

Tutto il mondo ha ripreso la notizia pubblicata da un sito australiano in cui si parlava di un ritorno di fiamma tra Brad Pitt e Jennifer Aniston , complice un incontro a Laglio, a casa di Clooney.

Ieri su questa notizia di puro gossip - ma che suscita evidentemente parecchio interesse, non solo qui - si sono aperti una serie di gialli fatti di smentite e di smentite delle smentite.

Già in mattinata un’agenzia nota per avere rifilato “bufale” alla stampa di mezzo mondo aveva detto che la notizia non è vera e di averla diffusa scientemente per dimostrare quanto poco affidabili siano media e social. Ma, data la fonte, in pochi le hanno creduto.

In serata si è aggiunta una notizia dell’agenzia Ansa da Roma in cui si attribuiva al comune di Laglio un comunicato stampa in cui affermava che “Pitt e Aniston non si sono trovati e non si trovano a Laglio. Ci rammarichiamo per questo trambusto causato a livello mondiale e chiediamo ai paparazzi appostati da giorni fuori dalla Villa di Clooney di lasciare libero il passaggio carraio e pedonale, perché si stanno verificando numerosi disagi alla viabilità”.

Peccato che quel comunicato non sia mai stato scritto dal sindaco di Laglio Roberto Pozzi, rimasto anzi di stucco per quanto appreso. «Non è certo compito dell’amministrazione comunale entrare in queste vicende. Noi non abbiamo fatto alcun comunicato» ha commentato il primo cittadino decisamente stupito per essere stato tirato in ballo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA