Buche sul campo, gialloblù beffati  Infortuni per il lancio del martello
Il d. g. del Mariano Mauro Bernardi (a sinistra) e il responsabile del settore giovanile Carlo Colciago mostrano una delle buche sul campo

Buche sul campo, gialloblù beffati

Infortuni per il lancio del martello

L’ultimo infortunio al capitano del Mariano Diego Corno

L’ultimo in ordine di tempo è quello che domenica ha avuto come protagonista il capitano Diego Corno.

Sono così saliti a venti gli infortuni ai giocatori del Mariano calcio, nel corso della stagione sul terreno di via Santa Caterina. E sono tutti accaduti, come ha spiegato anche l’allenatore Marco Ronchetti, «in una zona del terreno cosparsa di buche, formate per l’attività svolta dagli atleti che lanciano il martello».

«Una situazione che è peggiorata nell’ultimo mese e mezzo, dopo che l’Atletica Mariano ha deciso di effettuare gli allenamenti anche al venerdì, oltre che al lunedì», aggiunge il responsabile del settore giovanile Carlo Colciago. La parte di campo interessata è il quarto davanti alla porta vicina agli spogliatoi.

Ampio servizio su La Provincia in edicola martedì 31 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA