Campione di boxe in gabbia  «Nuova sfida dopo il judo»
1Mattia Galbiati con la moglie Virginia2 Un suo successo in un match di boxe in gabbia in Messico

Campione di boxe in gabbia

«Nuova sfida dopo il judo»

La storia di Mattia Galbiati di Inverigo. Il match a marzo su Fox tv

«Paura? No. Mi sento un uomo libero e mia moglie mi ha dato l’ok»

«Mia moglie mi ha detto: “So che hai bisogno della tua libertà e non voglio tenerti in gabbia” e ha accettato che provassi a combattere nella Mma».

Così Mattia Galbiati è entrato per la prima volta in un’altra gabbia, quella vera che fa da ring per gli incontri dell’arte marziale mista, che prevede dei combattimenti a contatto, con l’utilizzo sia di tecniche di percussione (calci, pugni, gomitate e ginocchiate), sia di lotta (come proiezioni, leve e strangolamenti).

Ampio servizio su La Provincia in edicola venerdì 21 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA