Mercoledì 11 Dicembre 2013

Cantù, addio cantiere Turra

Il Comune va dagli avvocati

IL cantiere del palazzetto

Ora è ufficiale: con una nota della giunta il Comune annuncia l’avvio della procedura per la risoluzione del contratto con Turra, l’azienda incaricata di costruire il nuovo palazzetto dello sport.

Rinviato l’incontro con il legale dell’azienda bresciana, in piazza Parini si è deciso di cautelarsi da altri imprevisti. Laconico il comunicato : “La Giunta ha espresso l’indirizzo di avviare la procedura per la risoluzione del contratto avendo valutato congiuntamente con il responsabile del procedimento la sussistenza dei presupposti per avviarla”.

Ma con un’avvertenza che sembra non chiudere del tutto la vicenda:”Nel frattempo, ove la concessionaria dovesse fornire precise e documentate garanzie sulla proseguibilità dell’opera, l’Amministrazione, responsabilmente, si riserva di valutarle”.

Tutti i dettagli sul numero in edicola domani.

© riproduzione riservata