Cantù, anche i bus

nei posti per i disabili

Di nuovo occupata l’area riservata davanti al municipio: sono gli Airpullman diretti a Milano: Non si tratterebbe di un episodio isolato, intanto la società di trasporti non ha ancora risposto

Cantù, anche i bus nei posti per i disabili
Il pullman che ieri occupava i posti disabili e l’area carico-scarico davanti al municipio

Stavolta, il coraggio di occupare ben due parcheggi gialli riservati ai disabili - e parte di un posto di carico e scarico - peraltro davanti al municipio, l’ha avuto un bus di linea. Un abuso grande quanto un mezzo pesante, nel caso in questione dell’AirPullman, società del trasporto pubblico locale che, con la linea Z-150, unisce Cantù a Milano.

L’episodio, l’ennesimo, di indifferenza e di noncuranza nei confronti dei posti auto che dovrebbero essere riservati a una categoria costretta a muoversi con più difficoltà, si è registrato in centro sabato mattina, verso le 8.30, in piazza Parini.

Impossibile avere nella giornata prefestiva di sabato una risposta da parte dell’azienda, direttamente interpellata, da La Provincia. Il centralino di Solaro, in provincia di Milano, squilla a vuoto. Dal cellulare non è possibile contattare il numero verde.

Tutti i dettagli sul numero in edicola domenica 10 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}