E’  morto Francesco Corrado  Salvò il basket canturino  Giovedì i funerali

E’ morto Francesco Corrado

Salvò il basket canturino

Giovedì i funerali

Aveva 81 anni, domenica aveva accusato un forte malore

Su La Provincia due pagine per commemorarlo con il ricordo di Pino Sacripanti che lui lanciò come coach

L’addio a San Teodoro

Un colpo al cuore. Un colpo al cuore della città e dello sport. È morto Francesco Corrado, uno dei padri della Pallacanestro Cantù. Di sicuro il salvatore, nel lontano 1999, quando il titolo sportivo stava per prendere la strada di Pesaro.

Aveva 81 anni, a stroncarlo una malattia che l’aveva minato negli ultimi anni e che nell’ultimo periodo lo aveva tolto dalla scena. Una scena che lui, cortinese di nascita e piemontese di origine, aveva sempre tenuto con maestria ed eleganza.

Da commercialista sempre in prima linea (come non ricordare gli incarichi al Ministero dell’Industria e del Tesoro o il ruolo di liquidatore della Breda?), da patron della prestigiosa società biancoblù o da presidente della Legabasket.

I funerali si terranno giovedì nella basilica di San Teodoro.

SU LA PROVINCIA DI MERCOLEDÌ 1 APRILE DUE PAGINE DEDICATE A CORRADO CON IL RICORDO DI PINO SACRIPANTI


© RIPRODUZIONE RISERVATA