Mercoledì 04 Dicembre 2013

Cantù, ironia sul sindaco

Su Facebook: «Sono cretino»

Vitaliano Colombo su Facebook

Se in città c’è chi si è mortalmente offeso per le parole del sindaco Claudio Bizzozero, Vitaliano Colombo l’ha presa bene. Anzi, l’ha presa sul ridere.

E sul suo profilo di Facebook ha sostituito la propria foto con un’altra un po’ originale. Sulla parte inferiore, infatti, c’è scritto «Sono un cretino».

Questa la replica alle ultime esternazioni del sindaco Claudio Bizzozero, che durante la manifestazione antitasse di venerdì sera ha dichiarato che solo cretini e disonesti possono ancora votare Pd, Pdl e Lega, «partiti che hanno distrutto l’Italia». Concetto poi messo nero su bianco in una lettera ai canturini cambiando solo un dettaglio, la parola cretini con stupidi.

Il servizio su La Provincia in edicola mercoledì 4 dicembre

© riproduzione riservata