Cantù, multe online e più vigili
Controlli notturni della polizia locale canturina (Foto by archivio)

Cantù, multe online e più vigili

In città rivoluzione digitale dal primo gennaio. La polizia locale si adegua: meno personale allo sportello, che cambia orari

Ennesimo cambiamento al comando della polizia locale, sempre con l’intento di avere più uomini operativi per le strade: adesso si accorcia l’orario di apertura dell’ufficio relazioni con il pubblico.

Anche in virtù del fatto che l’anno prossimo per pagare le multe sarà ancora meno necessario recarsi al comando di via Vittorio Veneto, visto che lo si potrà fare in tabaccheria oppure on line dal proprio pc.

Una sperimentazione che prende via dopo aver effettuato una valutazione del flusso di utenti allo sportello, per stabilire quali siano gli orari di maggior affluenza.

Dati alla mano però è stato rilevato che l’utenza è concentrata maggiormente nella fascia oraria compresa tra le 9 e le 12.

Dopo mezzogiorno, insomma, non è così necessario che un agente resti chiuso in un ufficio quando potrebbe essere più utile altrove. La modifica della fascia oraria del front-office permette infatti di impiegare la stessa persona sia all’Urp che in servizio esterno, per esempio per garantire la presenza di una divisa in più all’esterno delle scuole cittadine alla fine delle lezioni, presenza sempre richiesta a gran voce dai genitori.

Per questo la giunta ha proceduto a cambiare gli orari, e l’ufficio sarà ora disponibile al pubblico il lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9 alle 12. Chiuso il giovedì e ovviamente la domenica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA