Cantù «Non ci fu bullismo»  Assolti sei studenti al Sant’Elia
La sede dell’istituto canturino Sant’Elia di via Sesia, al centro del caso

Cantù «Non ci fu bullismo»

Assolti sei studenti al Sant’Elia

Verdetto del Tribunale dei minori di Milano Il pm chiedeva un anno: «Preso di mira dai bulli in classe»

Qual è il confine tra bullismo, stalking e “semplice” goliardia?

Domandarselo è lecito, e lo è a maggior ragione dopo la sentenza con cui, nel pomeriggio di ieri, il tribunale dei minori di Milano - competente anche per il territorio della provincia di Como - ha mandato assolti sei studenti dell’istituto Sant’Elia di via Sesia, accusati di avere architettato e messo in atto, tre anni fa, le peggiori angherie nei confronti di un compagno di classe i cui genitori, alla fine, si erano risolti a sporgere, esasperati, una denuncia.

Per conoscere le ragioni che hanno indotto il tribunale ad assolvere, bisognerà aspettare un mese e mezzo, prima che, tra 45 giorni esatti, il giudice depositi le sue motivazioni.

I dettagli della storia su la Provincia in edicola martedì 28 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA