Domenica 06 Ottobre 2013

Cantù, parcheggi al mercato

Fioccano multe per gli sbadati

Il parcheggio a pagamento sulla prima balza di via Murazzo
(Foto by Bartesaghi)

«E questa cos’è?», la frase lanciata dal piazzale a pagamento di via Murazzo da un automobilista, nello scoprire sul parabrezza della propria auto una contravvenzione da 41 euro.

Per non aver pagato, secondo quanto in vigore da settembre, il posto blu in zona mercato, sul primo dei tre livelli.

Gli altri due restano liberi. Gli ambulanti del sabato di piazza Marconi, otto giorni fa, avevano chiesto al Comune di lasciare la nuova area libera almeno nel giorno di bancarelle. Ieri sono arrivati i verbali della polizia locale per gli irregolari della sosta.

I posti

Ci sono i posti auto per i fortunati, negli stalli dove, chi arriva prima, può lasciare l’auto 24 ore su 24. E quelli per chi, non avendo trovato altro buco, si sente in obbligo di dover abbandonare, per 1 euro all’ora, il proprio mezzo sulla balza più vicina alla strada, sempre dietro la stazione dei Carabinieri di via Manzoni.

Sono soprattutto i clienti del mercato cittadino, a schierarsi dalla parte dei commercianti. E a non condividere, spesso, la decisione del Comune, amministrato dalla coalizione civica mista Lavori in Corso.

© riproduzione riservata