Sabato 01 Febbraio 2014

Cantù, raid con fiamma ossidrica

Ladri messi in fuga dal vigilantes

Tentativo di furto al Bowl Bar di via Carlo Cattaneo 32. Nella notte tra mercoledì e giovedì, attorno alle 2 e 30, alcuni malviventi sono riusciti a penetrare all’interno del locale pubblico.

A sventare il colpo è stato il provvidenziale arrivo di una vettura della “Vedetta Lombarda”.

«I ladri sono riusciti a penetrare dal retro del bar, forzando l’inferriata di una finestra del bagno e tagliandola con la fiamma ossidrica - racconta il titolare dell’esercizio, Luca Costantino Pietrocola - Avevano con loro una bombola del gas che hanno poi abbandonato sul posto quando si sono visti scoperti. Fortunatamente c’era un metronotte che passa regolarmente dopo altri episodi che si sono verificati negli ultimi anni. L’uomo ha lanciato l’allarme e sul posto sono subito intervenuti i carabinieri».

© riproduzione riservata