Cantù, tanti edifici vuoti  E vigili del fuoco senza sede

Cantù, tanti edifici vuoti

E vigili del fuoco senza sede

Tra ex tribunale e capannone di via Nassiriya a disposizione aree vaste per uso pubblico ma non ci sono risorse per recuperarle

Doveva ospitare un centro cottura, doveva ospitare la sede della Croce Rossa, poi i vigili del fuoco. E invece resterà vuoto, il capannone di via Caduti di Nassiriya, perché renderlo utilizzabile richiederebbe interventi troppo onerosi.

Stessa cosa s’è detta per il tribunale e stessa fine rischiava di fare il comando della polizia locale di via Vittorio Veneto. Ma così non sarà per quest’ultimo perché, bella beffa, mentre i vigili del fuoco vedono avvicinarsi sempre di più lo sfratto e i carabinieri operano in una caserma ormai da anni non più adeguata alle proprie esigenze, la polizia locale potrebbe trovarsi ad avere ben due sedi, una operativa e una nuova di zecca di rappresentanza, nella cornice preziosa del chiostrino di Santa Maria.

Gli spazi in città non mancano, insomma, ma a causa dello stato in cui versano le casse di piazza Parini e degli enti locali anche riadattare degli immobili diventa una sfida inaffrontabile. Altra struttura rimasta vuota ad esempio è l’ex tribunale. Ideale per un polo culturale ma anche in questo caso mancano i soldi per realizzarlo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA