Canzo, meno assessori ma più indennità  Scoppia la polemica sulla giunta
Il municipio di Canzo

Canzo, meno assessori ma più indennità

Scoppia la polemica sulla giunta

La minoranza: «Si spende la stessa cifra adesso per quattro assessori di quando ce n’erano sei» Emolumenti aumentati per tre amministratori

Indennità al centro delle polemiche a Canzo, dove il gruppo consiliare di minoranza “Siamo Canzo” ha presentato un’interrogazione al sindaco - che sarà discussa nella seduta consiliare di venerdì 28 novembre - per chiedere chiarimenti sulle spese che comportano i politici del paese.

«Come è possibile che la spesa delle indennità sia la stessa in questo mandato, dove la giunta è composta da quattro assessori, rispetto al mandato precedente, dove gli assessori erano sei?». Questa la domanda del capogruppo di minoranza Iacopo Giani e a cui sarà chiamato a rispondere il primo cittadino Fabrizio Turba.

Insomma, la spesa dell’amministrazione per “stipendiare” sindaco, vice e tre assessori è la medesima di quando nella squadra c’erano due persone in più.

Leggi il servizio completo su La Provincia in edicola oggi


© RIPRODUZIONE RISERVATA